Cerca nel blog

RSS

Welcome to my Blog
Hope you enjoy reading.

mercoledì 9 maggio 2012

I piedi del Piedibus si sono messi in moto a Lumellogno!





Oggi, 9 maggio 2012, a Lumellogno sono partiti i due "piedi" ( due linee) del Piedibus che accompagnano i bambini a scuola, in compagnia!!!
Non potete immaginare la gioia che ho dentro!!!!
Dopo mesi e mesi di organizzazione, pianificazione e lavoro.. finalmente il Piedibus è partito e ha riscontrato un enorme successo visto che le richieste di parteciparvi sono già aumentate!! :)  Tutto il paese ha assistito alla nascita di questo modo economico, ecologico, sano e sociale di andare a scuola, che soddisfazione! :)
La prima cosa che deve insegnare la scuola è la condivisione e lo stare in mezzo agli altri no? Quale metodo migliore? :D

I'm Happy!!!! :D





Ma che cos'è il Piedibus??

Il Piedibus è il modo più sano, sicuro, divertente ed ecologico per andare (e chissà magari anche tornare!) da scuola.
E’ un autobus umano 
che va a piedi, formato da un gruppo di bambini “passeggeri” e da adulti “autisti” e “controllori”.
Come un vero autobus di linea, parte da un capolinea e seguendo un percorso stabilito raccoglie passeggeri alle “fermate” predisposte lungo il cammino, rispettando l’orario prefissato; viaggia col sole e con la pioggia e ciascuno indossa un gilet rifrangente.
Lungo il percorso i bambini chiacchierano con i loro amici, imparano cose utili sulla sicurezza stradale e si guadagnano un po’ di indipendenza.
Nel bambino che cresce, la possibilità di fare esperienze autonome è una esigenza fondamentale e il muoversi fuori da casa senza mamma e papà sviluppa l’autostima, contribuendo ad un sano equilibrio psicologico.
Questa sola motivazione basterebbe per far salire i bambini sul Piedibus, ma in realtà ce ne sono molte altre!!
All’entrata e all’uscita le scuole vengono prese d’assalto dalle automobili che congestionano l’intera zona di traffico e paradossalmente siamo proprio noi che per "proteggere" i bambini contribuiamo ad aumentare i pericoli e il degrado dell’ambiente.
Promuovere l’andare a scuola a piedi è un modo per rendere la città più vivibile, meno inquinata e pericolosa. Dobbiamo cominciare a cambiare le nostre abitudini e il Piedibus ci consente una scelta semplice ed efficace.
Una patologia in aumento a ritmi preoccupanti nel mondo infantile è l’obesità: pigri e soprappeso, i bambini camminano troppo poco, e noi non diamo il buon esempio.
I pediatri ci insegnano che mezz’ora di cammino al giorno basta ad assicurare il mantenimento della forma fisica durante la crescita ed è in grado di prevenire molte gravi malattie croniche; andare a scuola a piedi è un’ occasione per muoversi, socializzare, farsi nuovi amici ed arrivare di buon umore e pimpanti all’inizio delle lezioni. 
Si impara l’educazione stradale sul campo e in tal modo si diventa pedoni consapevoli!!!




2 commenti:

Anonimo ha detto...

è stato un successo!!

Ntina ha detto...

Si :) E ne sono stracontenta :)

Posta un commento